Va allo stadio e muore per un malore improvviso

La vittima era un tifoso del Catanzaro. Aveva 52 anni, fatale un infarto. Il Sindaco Fiorita: "Una domenica triste"

Carlomagno

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

Un tifoso del Catanzaro, Massimiliano Fedeli, di 52 anni, è morto ieri sera mentre allo stadio Ceravolo assisteva all’incontro tra la squadra giallorossa ed il Messina, vinto dai calabresi per 3-0.

Fedeli, avrebbe accusato un infarto poco dopo l’inizio della partita. L’intervento del 118 e la corsa in ospedale si sono rivelati inutili.

Il sindaco di Catanzaro, Nicola Fiorita, in un post su Facebook, ha parlato di “domenica triste a causa della prematura scomparsa di Massimiliano Fedeli”, esprimendo alla sua famiglia le sue “più sentite condoglianze e vicinanza”.