Giornate Fai di primavera, 7 i siti da visitare in Calabria

Carlomagno Fiat City Car elettrtica Maggio 2021
Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM
il Codex Purpureus Rossanensis
Il Codex Purpureus Rossanensis

Sono sette i siti in Calabria che il Fondo ambiente italiano indica tra i più interessanti per la celebrazione delle “Giornate Fai di primavera”, iniziativa giunta alla venticinquesima edizione, in programma il 25 e 26 marzo.

I siti indicati dal Fai sono la città bizantina di Rossano, la Chiesa di Santa Maria Assunta in Cielo a Civita, il Belvedere di Civita, la Cavalcata di Santa Anastasia a Santa Severina, il Forte Siacci a Campo Calabro, il Castello Lamberti a Stignano ed il Quartiere Romano, che comprende Le Terme, Le Domus ed I Mosaici, a Vibo Valentia.

SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Le altre località scelte per lo svolgimento dell’iniziativa sono Catanzaro, Soverato, Spezzano della Sila, Crotone, Bova e Placanica.

Le Giornate Fai sono aperte a tutti, “ma un trattamento di favore – è detto in un comunicato – è riservato agli iscritti al Fondo ambiente italiano ed a chi si iscrive durante le stesse Giornate. A loro saranno dedicate visite esclusive, corsie preferenziali ed eventi speciali”.

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM