Barca si capovolge nel mare in tempesta, muore l’avvocato Nicola Gallo


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM
imbarcazione mare in tempesta
Archivio

CORIGLIANO CALABRO (COSENZA) – Era uscito in barca con due amici ma il natante, a causa delle avverse condizioni del tempo, si è ribaltato e l’uomo è morto. Nicola Gallo, di 55 anni, avvocato di Corigliano Calabro, ha tentato, invano, insieme agli altri due amici di raggiungere la spiaggia, ma colto da malore, non ci è riuscito.

I due amici accortisi che il 55enne non si muoveva l’hanno comunque portato a riva ed hanno chiamato il 118. A nulla è valso l’intervento dei medici che non sono riusciti a rianimarlo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e la guardia costiera. (Ansa)


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER