Via da casa per maltrattamenti, CC gli trovano quasi mezzo kg di droga: in manette

Carlomagno Jeep Renegade GENNAIO 2021 PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB

controlli carabinieri corigliano calabro

Sono andati a casa sua per notificargli un provvedimento di allontanamento dall’abitazione familiare per maltrattamenti nei confronti della compagna – compiuti anche in presenza della figlia minorenne – ma al fiuto dei carabinieri non è sfuggito l’odore della marijuana proveniente dalla stanza da letto.

Un uomo di 35 anni è stato così arrestato dai militari della Compagnia di Corigliano per detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti.

I carabinieri, giunti nell’abitazione dell’uomo a Schiavonea, frazione di Corigliano Rossano, per notificargli il provvedimento del tribunale di Castrovillari, dopo avere sentito l’odore hanno deciso di procedere alla perquisizione e nella stanza da letto hanno trovato una busta con 400 grammi di marijuana oltre al materiale necessario per il confezionamento. In un altro vano della casa era nascosta un’altra bustina con all’interno semi della stessa sostanza.

SOSTIENI SECONDO PIANO NEWS