Turismo, riaprono gli impianti sciistici a Lorica


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

Da domani, 29 dicembre, gli impianti sciistici di Lorica saranno riaperti per la fruizione di amanti e appassionati degli sport della neve. Lo annuncia la società Ferrovie della Calabria in un comunicato.

“Sulla base degli impegni assunti con la Regione – è detto in una nota di FdC – la cui nuova Giunta si è attivata da subito per la riapertura la società ha assolto in tempi stretti tutti gli adempimenti necessari per mettere in funzione gli impianti.

Come noto la gestione degli impianti è stata affidata alla Società attraverso la stipula recente della convenzione con il Comune di Casali del Manco. L’amministratore unico Aristide Vercillo Martino ringrazia, per il prezioso lavoro, il direttore di esercizio Alessandro Marcelli ed in particolare la Regione Calabria nelle persone del presidente Roberto Occhiuto e dell’assessore Fausto Orsomarso che hanno fortemente spinto per una celere riapertura”.

“Insieme a loro – sottolinea l’amministratore unico – ci siamo prodigati per espletare tutte le attività necessarie ad ottenere dall’Ustif, l’ufficio speciale trasporti a impianti fissi del Ministero delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili, le autorizzazioni necessarie alla ripartenza. Un ringraziamento, inoltre, va a tutte le maestranze intervenute”.

“L’apertura della stazione di risalita, che comprende una cabinovia a 8 posti, una seggiovia a 4 posti, uno skilift – è detto nel comunicato – permetterà tutti gli amanti della montagna di poter godere del suggestivo panorama mentre gli appassionati di sci potranno usufruire di due piste di Valle Inferno oltre delle piste di rientro della cabinovia e della seggiovia”.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER