Rende, tentano furto con spaccata in sala giochi ma niente bottino

Carlomagno

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

Tentano furto con spaccata, nella notte, a Roges di Rende, nel Cosentino ma restano a mani vuote. Tre persone a bordo di una Fiat 500 hanno sfondato la vetrina di una sala giochi con l’obiettivo di portare via i soldi custoditi nelle macchinette o nella cassa.

Il titolare dell’attività commerciale, però, nella serata aveva ritirato e versato l’incasso, dunque i ladri non hanno trovato nulla da rubare.

L’azione criminale, avvenuta intorno a mezzanotte, momento clou dei festeggiamenti, sarebbe durata pochi minuti. Gli abitanti della zona hanno subito avvisato i carabinieri, ma i ladri sono fuggiti via in tempo, lasciando dietro di loro i danni all’ingresso dei locali. I carabinieri hanno acquisito le immagini di videosorveglianza e avviato le indagini.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER