Crotone, scoperti e sequestrati oltre 2 kg di droga

Carlomagno

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici su TELEGRAM e TWITTER

Nel corso dei servizi predisposti per contrastare il fenomeno dello spaccio di stupefacenti nel capoluogo, le volanti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Crotone hanno setacciato il centro storico, dove in più occasioni sono state sequestrate a tossicodipendenti dosi di droga appena acquistate, effettuando dei controlli nei luoghi solitamente utilizzati dagli spacciatori per occultare la sostanza.

La verifica del piano terra di un edificio in stato di abbandono, liberamente accessibile in quanto privo di porte, ha consentito di individuare un incavo, sotto delle assi di legno del pavimento, all’interno del quale sono stati rinvenuti 8 involucri, contenenti complessivamente 2,2 chilogrammi di marjuana, pronta per essere smerciata, che è stata sequestrata.

Sono state avviate indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Crotone, per individuare il responsabile della detenzione della sostanza stupefacente.