Reggio Calabria, aggredito e rapinato Lillo Foti


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM
Lillo Foti
Lillo Foti

Due persone, rimaste ignote, hanno aggredito e rapinato l’ex presidente della Reggina calcio Lillo Foti, imprenditore nel settore dell’abbigliamento.

Secondo quanto appreso, Foti aveva da poco aperto gli uffici amministrativi della sua azienda nella centralissima via Panella, quando è stato affrontato all’interno dello stabile dai due rapinatori.

L’imprenditore ha tentato di difendersi ingaggiando una colluttazione ma è stato sopraffatto e costretto a consegnare ai suoi aggressori una somma di tremila euro. Sull’episodio indagano le forze dell’ordine.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM