Picchia la madre con un bastone, in cella


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

La Polizia di Stato ha arrestato a Reggio Calabria un uomo di 34 anni con l’accusa di tentato omicidio di danni della madre.

L’arresto è stato eseguito dagli agenti dell’Ufficio Prevenzione generale e Soccorso pubblico della Questura che sono intervenuti a seguito della segnalazione di una violentissima aggressione in corso in località Pellaro.

Teatro dell’aggressione un appartamento in costruzione dove il trentaquattrenne è stato immobilizzato mentre colpiva ripetutamente la madre con un asse di legno.

La donna è stata portata nel Grande ospedale metropolitano e ricoverata con prognosi riservata. L’aggressore è stato condotto in carcere.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER