Castrovillari, tentano furto in casa. 4 arresti in flagranza

Castrovillari, tentano furto in casa. 4 arresti in flagranzaAgenti del Commissariato di Castrovillari hanno arrestato in flagranza di reato 4 giovani perché in concorso tra loro, si sarebbero resi responsabili di tentato furto in abitazione, riuscendo a rubare soltanto una collana/rosario ed un orologio, con il fine di procurare a sé o ad altri un ingiusto profitto.
Si tratta di M.G., di anni 24, L.A.L., di anni 23, D. M, di anni 21 e D.M, minorenne.

In particolare, spiega la Questura di Cosenza, nel corso della notte il personale della Squadra Volanti del Commissariato di Castrovillari è intervenuto, su segnalazione, per la presenza di intrusi all ‘interno di un appartamento dove venivano sorpresi tre giovani che stavano ancora rovistando tra i cassetti nel vano soggiorno ed un altro giovane che si trovava nella camera adiacente, adibita a stanza da letto che illuminavano con la luce dei loro telefonini.

I giovani, alla vista degli agenti tentavano di darsi alla fuga senza riuscirvi e una volta bloccati venivano sottoposti a perquisizione personale che consentiva di rinvenire alcuni oggetti appena trafugati nell’appartamento tra i quali un orologio ed una collana/rosario.

Inoltre, su M G., gli agenti hanno trovato nascosto negli slip, un involucro di busta trasparente con all’interno sostanza stupefacente del tipo “Hashish”. Quanto rinvenuto – oggetto di furto – veniva sottoposto a sequestro penale; mentre per la sostanza stupefacente, di 2,30 grammi di Hashish, con separato verbale, veniva sottoposta a sequestro amministrativo.

I quattro sono stati subito rilasciati dall’autorità giudiziaria ai sensi dell’’articolo 121 norme di attuazione del codice di procedura penale.

Condividi

Rispondi