I Carabinieri di Paola trovano a Cetraro 2,5 chili di marijuana

marijuana Continua il controllo del territorio sulla cittadina di Cetraro da parte dell’Arma dei Carabinieri che, negli ultimi giorni, ha intensificato l’attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti.

Appositi servizi volti a bloccare i flussi dello spaccio di sostanze stupefacenti sono messi in atto nella citata cittadina costiera e lungo tutto il territorio della Compagnia Carabinieri di Paola.

In tale ottica, i Carabinieri della Compagnia di Paola e del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo di Cosenza, attraverso il monitoraggio costante delle zone più sensibili al fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti nella mattinata del 06 marzo 2017, nella località montana di San Pietro, a Cetraro, nel corso di una serie di perquisizioni e serrati controlli eseguiti in zona, hanno rinvenuto, in un’area rurale in evidente stato di abbandono, occultate all’interno di grossi sacchi di cellophane, circa 2,5 kg di sostanza stupefacente di tipo “marijuana”.

Sono in corso accertamenti e indagini volte ad identificare gli autori e gli eventuali basisti dell’ingente carico di droga.