Controlli dei Cc a Reggio, arrestati due topi d’auto

carabinieri controlli Reggio CalabriaI carabinieri del comando provinciale di Reggio Calabria hanno arrestato Santino Berlingeri, classe 1994, del luogo, noto alle forze dell’ordine e P. S., minore di 17 anni per tentato furto di autovettura.

Venerdì sera un equipaggio impegnato in un servizio di prevenzione e repressione dei reati in genere ed in particolare di quelli contro il patrimonio, transitando in Viale Labocetta notava un paio di giovani muoversi con fare sospetto tra alcune automobili parcheggiate.

Lanciato l’allarme alla centrale operativa del comando provinciale di Via Aschenez, venivano immediatamente inviate sul posto alcune “gazzelle” in supporto che arrivate sul luogo, sorprendevano in flagranza di reato, entrambi i giovani dei quali uno all’interno di una Fiat 600 intenta a connettere i cavi di accensione.

Solo l’immediato intervento degli equipaggi dell’Aliquota Radiomobile, permetteva di evitare il furto dell’auto e di trarre in arresto i due ladri in azione.

I due giovani, espletate le formalità di rito, sono stati tradotti presso le rispettive abitazioni in regime di arresti domiciliari in attesa del giudizio direttissimo, così per come disposto dalla competente Autorità giudiziaria.