Ruba scatoloni di profumi in un treno in sosta, arrestato

militari-villa-s-giovanni-refurtiva.jpgAveva rubato 55 scatole di cartone, contenenti 660 flaconi di profumo di varie marche, da un vagone merci in sosta sulla linea ferroviaria ma è stato sorpreso e bloccato dai carabinieri. Un uomo di 55 anni, Antonino Morabito, noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato in flagranza di reato e posto ai domiciliari, a Villa San Giovanni, con l’accusa di furto.

Morabito, approfittando della sosta del treno, dopo avere forzato il portellone del vagone ferroviario, utilizzando un cacciavite e una tronchese, si era impossessato della merce. I militari, impegnati in un servizio di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione dei furti, lo hanno individuato e hanno recuperato l’intera refurtiva.