Vibo. Ruba marsupio con 2 mila euro, arrestato dai carabinieri

arresto carabinieri notteI Carabinieri della Stazione di Vibo Marina, coadiuvati da quelli di Lamezia Terme – Scalo, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di applicazione degli arresti domiciliari emessa nei confronti di D. Berlingeri, classe ’83, residente a Lamezia Terme.

Il provvedimento scaturisce dall’attività investigativa effettuata, attraverso l’attenta analisi dell’impianto di videosorveglianza, dai militari di Vibo Marina a seguito di un furto avvenuto nei primi giorni del mese di gennaio all’interno di una carrozzeria per autoveicoli industriali, dove ignoti avevano asportato da un marsupio posto all’interno dell’autovettura del titolare 2.000 euro in contanti.