Furti e ricettazione, dodici misure cautelari. Sequestrata un’azienda

Carlomagno campagna Jeep Compass dicembre 2018
Commissariato Lamezia Terme
Il Commissariato di Polizia a Lamezia Terme

Agenti della Squadra mobile di Catanzaro e del Commissariato di Lamezia Terme hanno eseguito 12 ordinanze di custodia cautelare ed il sequestro preventivo di una impresa.

I provvedimenti, emessi dal Gip di Lamezia Terme, su richiesta della locale Procura della Repubblica, sono a carico di persone ritenute responsabili di associazione per delinquere finalizzata a commettere furti e ricettazione. Le misure sono state eseguite a Lamezia Terme a Catanzaro e a Gioiosa Ionica.

I particolari saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che il Procuratore della Repubblica di Lamezia Terme, Salvatore Curcio, terrà presso la sede del Commissariato di Lamezia Terme alle ore 10,30 della mattinata odierna.