Vasto incendio di rifiuti vicino il campo rom a Lamezia, colonna di fumo e disagi


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

Alcune squadre dei Vigili del Fuoco del comando di Catanzaro, della sede centrale e del distaccamento di Lamezia Terme, sono intervenute in località Scordovillo, dove in prossimità del campo nomadi, è divampato un incendio di rifiuti solidi urbani.

Il rogo ha interessato una ingente quantità di rifiuti di vario genere. Molti i disagi, dovuti al fumo denso generatosi dalla combustione che hanno particolarmente interessato il vicino ospedale e gli insediamenti abitativi nelle vicinanze. La colonna di fumo nera e densa, visibile anche a notevole distanza, ha allarmato i cittadini che numerosi, hanno segnalato l’incendio alla Sala Operativa del 115.

L’intervento dei vigili del fuoco ha consentito di estinguere l’incendio nonché l’abbattimento delle emissioni nocve in atmosfera ed alla messa in sicurezza del sito.
Non si registrano danni a persone


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER