Furto a Catanzaro Lido, arrestate tre persone

Carlomagno

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

Carabinieri Catanzaro

Nel febbraio scorso si sarebbero resi responsabili di un furto all’interno di un esercizio commerciale di Catanzaro Lido: tre persone, tutte residenti in Campania, sono state arrestate e poste ai domiciliari dai carabinieri di Catanzaro che hanno agito in sinergia con i colleghi di Giugliano, Grumo Nevano e Cesa.

Gli arresti sono stati fatti in esecuzione di tre ordinanze emesse dalla sezione Gip-Gup del tribunale di Catanzaro. I militari catanzaresi, a seguito di attività di indagine avviata dopo il furto, sono riusciti a risalire ai presunti autori del furto di tre computer di marca ‘Apple’, per un valore complessivo di circa 3.900 euro, avvenuto in un negozio di elettrodomestici nel quartiere marinaro del capoluogo calabrese.

All’identificazione dei tre presunti autori si è arrivati grazie all’esame delle riprese effettuate dalle telecamere di videosorveglianza installate nell’esercizio commerciale.