Camusso a Cosenza: “Manca idea di sviluppo per creare lavoro”

Carlomagno

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM
Susanna Camusso a Cosenza
Susanna Camusso a Cosenza (Ansa)

“C’è stata una lunga stagione propagandistica sul Mezzogiorno, ma la verità è che manca un’idea di quale sia il centro dello sviluppo intorno al quale costruire percorsi di stabilizzazione e di lavoro”. Lo ha detto il segretario generale della Cgil Susanna Camusso, a Cosenza per partecipare ad una serie di iniziative promosse dal sindacato.

Camusso, durante l’incontro che ha anticipato l’inaugurazione della nuova sede della Cgil di Cosenza, ha incontrato un centinaio di tirocinanti in piazza per chiedere il proseguimento, nell’immediato, dei tirocini che li vedono impegnati e la creazione di un bacino a loro dedicato.

“In questi anni – ha sostenuto Camusso rivolgendosi ai suoi interlocutori – è stata data vita ad una serie di bacini di precarietà e non c’è bisogno di crearne dei nuovi. Quello di cui c’è bisogno è la stabilizzazione dei rapporti di lavoro e la possibilità di costruire certezze”. (Ansa)


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER