Droga e bilancino, in manette uno studente universitario a Rende


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

Carabinieri Rende drogaI Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Rende, nella serata di ieri, hanno arrestato eposto ai domiciliari un 21enne di nazionalità egiziana, studente universitario, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”.

I militari, in via Marconi, hanno controllato il 21enne, fermato mentre camminava a piedi e nel corso di una perquisizione personale è stato trovato in possesso di un un grammo di “hashish”.

Insospettiti, i militari hanno deciso di estendere la perquisizione in casa dello studente rinvenendo, all’interno della sua camera, 80 grammi di hashish, 25 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e la somma in contanti di 160 euro suddivisa in banconote di vario taglio, tutto sottoposto a sequestro.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER