Sorpresi a rubare gasolio da bus a Vaglio Lise, arrestati

Carlomagno

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

Due persone, di cui non sono state rese note le generalità, sono state arrestate dai carabinieri a Cosenza e poste ai domiciliari con l’accusa di furto aggravato in concorso perché sorprese mentre rubavano gasolio da alcuni pullman che si trovavano parcheggiati in un’autorimessa adiacente la stazione ferroviaria di Vaglio Lise.

Nel momento in cui sono stati bloccati dai militari i due arrestati si erano già impossessati di 120 litri di carburante. I mezzi da cui i due arrestati stavano sottraendo il gasolio sono di proprietà delle società “Ias Scura” e “Ferrovie della Calabria”.

I due arresti sono stati fatti nell’ambito di servizi di controllo che erano stati predisposti a seguito di alcuni furti di carburante che si erano verificati nei giorni scorsi nella stessa area di parcheggio.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER