Capodanno in Calabria tra cenoni e feste in piazza

Carlomagno Lancia Ypsilon Novembre 2020 PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB
Archivio

Le piazze calabresi si preparano ad accogliere gli eventi promossi per festeggiare l’arrivo del nuovo anno, ma la protagonista principale resta la tavola con le tante offerte enogastronomiche basate principalmente sui prodotti tipici. Per quanto riguarda gli eventi, sono molte le offerte previste sia in piazza che in locali privati. I concerti più importanti sono quelli di Cosenza, Catanzaro e Vibo Valentia, a cui si aggiungono anche Cassano allo Ionio e Palmi.

A Cosenza, in piazza XV Marzo, vicino al Teatro Rendano, i festeggiamenti per l’arrivo del 2020 prevedono l’esibizione del rapper Clementino che salirà sul palco attorno all’1.30; prima di lui l’esibizione della band funky pop cosentina 911. Fino all’alba, poi, il programma del dj set. Concerto di Capodanno anche nel centro storico di Catanzaro: apriranno l’attesa del nuovo anno gli Opera Dance Music, il gruppo che unisce la musica elettronica con quella sinfonica e lirica. Subito dopo si esibiranno Stefano Gagliardi e il soprano cinese Lingwei Guo. Quindi, l’atteso concerto di Briga, Sud Sound System e Nesli. A Vibo Valentia sarà Scarda, cantautore di livello nazionale, balzato al successo dopo aver scritto e cantato la colonna sonora del film “Smetto quando voglio”, a festeggiare il 2020 con i vibonesi.

A Cassano Ionio la prima edizione del Capodanno in piazza con il concerto dei Stash e The Kolors, insieme a Marvin & Prezioso e alla musica etno-popolare dei Catrum sound e Secret guest dj. A Palmi cabaret e musica con il concerto degli Hostaria Numero 4, in programma nel palaeventi, la struttura installata in piazza per ospitare gli spettacoli e le attività del Natale Palmese. A seguire il DjSet di Dj Double Esse e Rocco Rizzitano, per ballare e cantare insieme fino al mattino.

Per quanto riguarda la scelta del cenone, tutto esaurito in agriturismi e ristoranti che hanno organizzato cene a base di pesce e carne, quasi sempre con menù legati alle tradizioni locali. Per chi ha scelto di rimanere in casa spazio ai piatti e ai dolci tipici della cucina calabrese, preparati in gran parte con prodotti locali a base di pesce, carne, frutta secca e molto altro. Immancabili le lenticchie come “portafortuna” per il nuovo anno. E per iniziare nel migliore dei modi il 2020 sono stati programmati anche quest’anno gli eventi del tuffo in mare, la mattina di Capodanno, su diverse spiagge della Calabria.

PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB