Rifiuti abbandonati per strada, Cassano adotta la linea dura: fototrappole e multe salate


Archivio

Il Comune di Cassano allo Ionio adotta la linea dura nei confronti di chi abbandona selvaggiamente i rifiuti per strada.

Dopo una fase preventiva di informazione, l’Amministrazione comunale ha deciso di cambiare registro e di passare alla fase della repressione. “È partito dal centro urbano del quartiere Doria a cura dell’impresa appaltatrice della raccolta differenziata – riporta una nota del Comune – un altro consistente intervento destinato alla rimozione di numerosi cumuli di rifiuti di ogni genere illecitamente abbandonati”.

“Un intervento, l’ennesimo – afferma il sindaco Gianni Papasso – per l’eliminazione delle discariche abusive che cittadini incivili continuano a provocare, arrecando grave nocumento all’immagine e al decoro del territorio. L’operazione interesserà tutto il comune e nel frattempo sono partite le prime sanzioni in base alle immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza, installate in diverse aree ‘sensibili’ del territorio”.

Per ricevere gli aggiornamenti metti "Mi piace" sulla nuova pagina Fb