Ruba vestiti nei negozi, presa ladra seriale

Carlomagno Jeep Renegade Sett. 2020 Per ricevere gli aggiornamenti metti "Mi piace" sulla nuova pagina Fb

Andava nei negozi di abbigliamento e dopo aver scelto i capi si recava nei camerini per provarli, come avviene di consueto. Ma lei, una donna cosentina, non si limitava solo a provare gli abiti. Con la scusa di cambiare taglia, andava tra gli scaffali e prelevava altri vestiti, senza però riporre quelli presi prima. Tornata in camerino, toglieva con una pinza i sigilli antitaccheggio e andava via tranquilla con la merce in borsa senza passare per la cassa.

Protagonista una ladra seriale residente a Rende che con la stessa tattica, aveva già derubato due noti negozi di Cosenza. Al terzo tentativo in un nuovo esercizio è stata però beccata dal titolare del negozio che ha allertato la Polizia.

Subito fuggita, è stata rintracciata dagli agenti delle volanti nei pressi di piazza Bilotti. Nella borsa aveva undici vestiti ancora con le etichette. Condotta in Questura, la donna, R.M., è stata denunciata per furto aggravato.

Per ricevere gli aggiornamenti metti "Mi piace" sulla nuova pagina Fb