Bestiame non tracciato, sequestrato allevamento

Carlomagno campagna novembre 2018

allevamento sequestratoUn’allevamento di bestiame con sede nel territorio di Polistena (Reggio Calabria) è stato sequestrato dai carabinieri del posto per irregolarità riscontrate durante un servizio di prevenzione disposto dalla compagnia carabinieri di Taurianova. L’agricoltore è stato denunciato e sanzionato per circa 6.000 euro.

Nel corso del controllo i militari hanno accertato alcune violazioni nella raccolta e smaltimento dei rifiuti nonché nella tracciabilità dei bovini allevati.

Sono stati inoltre rinvenuti alcuni suini privi di qualsiasi segno identificativo e autorizzazione sanitaria e amministrativa, e quindi sottoposti a sequestro, per le successive valutazioni dell’Asp reggina e dell’autorità giudiziaria.