25 Luglio 2024

Far west a Napoli, 70 colpi esplosi nel rione Traiano. Un ferito

Correlati

Sparatoria a Napoli rione Traiano. Un ferito
Il luogo della sparatoria a Napoli (Ansa/Fusco)

NAPOLI – Far west a Napoli dove venerdì sera un gruppo di persone ha sparato circa 70 colpi d’arma da fuoco. Il bilancio è di un ferito 40enne, Raffaele Pezzuti, già noto alle forze dell’ordine per reati legati agli stupefacenti.

La sparatoria è avvenuta in via Romolo e Remo, nel Rione Traiano di Napoli. Il bersaglio è stata un’abitazione al piano terra. Non è ancora chiaro se Pezzuti, colpito ad una gamba, fosse l’obiettivo del raid.

L’uomo è stato trasportato all’ospedale San Paolo. Per lui una prognosi di 30 giorni. Resta ricoverato e piantonato ma non sarebbe in pericolo di vita.

Uno dei proiettili di kalashnikov esplosi nella sparatoria ha perforato la parete di un palazzo conficcandosi nel soffitto di una cucina dove si trovava una famiglia. Intorno all’edificio sono stati individuati i segni dei colpi, provenienti da due o più armi, che hanno colpito muri, auto, marciapiedi.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Potrebbero interessarti

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Altro massacro a Gaza, Israele bombarda e ammazza altre 70 persone

Nuovo violento bombardamento da parte dell'esercito israeliano nelle zone orientali di Khan Yunis, a sud della Striscia di Gaza....

DALLA CALABRIA

Spacciavano droga a Cosenza durante il lockdown, 49 arresti

I carabinieri del Comando provinciale di Cosenza, con il coordinamento della Procura, stanno eseguendo in varie località italiane, un...

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)