19 Maggio 2024

Mosca: “Qualsiasi cosa dicono gli Usa per scagionare Kiev è considerata una prova”

"Qualsiasi dichiarazione delle autorità americane volta a giustificare e scagionare Kiev fino alla conclusione delle indagini sull'attacco terroristico al Crocus City Hall di Mosca dovrebbe essere considerata come una prova". Lo ha affermato la portavoce del Ministero degli Esteri russo, Maria Zakharova, citata dai media russi. "Nel corso dei decenni, le élite politiche degli Stati Uniti hanno imparato come distogliere...

Strage al teatro di Mosca, cosa sappiamo finora, tra ombre e sospetti

Sono circa le 18 di venerdì 22 marzo, le 20 in Italia, quando il Crocus City Hall - grande centro commerciale e sala concerti alla periferia di Mosca -, è stracolmo di persone. Nel grande teatro all'interno vi è quasi il tutto esaurito, con migliaia di persone sedute in poltroncina in attesa di assistere al concerto dei Picnic, un...

La NATO non è un club: chi entra lo decidono gli Usa

di Alessandro Orsini Dopo l’ultima puntata di "Piazza Pulita" condotta da Corrado Formigli, voglio spiegare come avvenga l’ingresso di un Paese nella Nato, perché questo non è stato mai spiegato bene in Italia. Mi guideranno Machiavelli, Mosca, Michels, Pareto e Gramsci, la migliore tradizione del realismo politico italiano. La tesi, ripetuta pappagallescamente da Corriere della Sera, Repubblica, Libero, Foglio, la...

Dossieraggi, Striano: “Ho fatto 40mila accessi su ordine dei magistrati”

“Ho fatto 40mila accessi, ma agivo su ordine del pm. La procura di Perugia ha fatto molte cavolate”. Pasquale Striano, il finanziere al centro dell’inchiesta sul dossieraggio parla alla Verità. Su di lui ci sono molte indagini. Secondo l’accusa ha utilizzato il suo ruolo di capo del gruppo sulle Segnalazioni di Operazioni Sospette (Sos) per compilare dossier che avrebbe...

Dossieraggi, Melillo: “Molto gravi i fatti di Perugia. Le azioni di Striano non individuali”

"Ho chiesto di essere ascoltato affinché vengano colti i fatti e i problemi e per allontanare il pericolo di disinformazione, di speculazione e di letture strumentali di vicende che riguardano delicate funzioni statuali. Per tacere delle punte di scomposta polemica che sembrano mirare non ad analizzare la realtà e a contribuire alla sua comprensione e all'avanzamento degli equilibri del sistema...

Dossieraggi, Gasparri (FI): “Cafiero de Raho lasci l’Antimafia”

"Le parole ieri del Procuratore Melillo, se non lo assolvono dalle mancanze che si potrebbero essere verificate anche durante la sua gestione della Procura antimafia, gettano un'ombra pesante sull'azione di Cafiero De Raho al vertice della Procura nazionale antimafia. Infatti ieri il Procuratore generale non ha avuto neanche il coraggio di prendere la parola durante una riunione alla quale non...

Dossieraggi, Cantone: 10mila gli accessi, ci sono altri Striano

"Credo ci sia l'esigenza di ripristinare la verità sui fatti che sono stati detti in questa fase, alcuni riportati in modo generico non avendo conosciuto gli atti, e per intervenire a tutela di un'istituzione sacra come la procura nazionale". Così il procuratore di Perugia Raffaele Cantone in commissione parlamentare antimafia, ascoltato in merito all'inchiesta sui presunti dossieraggi. "Non mi occupo...

Generale belga: “In caso di guerra l’Europa non ha armi con cui difendersi”

"L'Europa non avrà nulla con cui difendersi nel caso in cui dovesse essere coinvolta in un ipotetico conflitto". Lo ha affermato il generale in pensione delle forze armate belghe Marc Thies. Ne parla la pubblicazione Merkur.de citata da Ria Novosti. "Tra poche ore dovremo lanciare pietre. Siamo già nella merda. Potete star certi che i nostri avversari, siano essi a...

Genocidio dei palestinesi, Orsini: “Gaza e l’Olocausto”

di Alessandro Orsini su X "Gaza e l’Olocausto. Siccome nella scienza tutte le domande sono lecite, chiedo a voi: quale studio scientifico consente di affermare che gli ebrei nei campi di concentramento nazisti stavano peggio dei palestinesi a Gaza sotto Israele? Voglio dire, i cento palestinesi affamati e massacrati mentre cercavano cibo dopo essere stati ridotti in una condizione inumana;...

Elon Musk: “L’agenzia di stampa Reuters mente. Il peggior media mainstream”

L’imprenditore statunitense Elon Musk ritiene che i media mainstream mentono ai loro lettori, e Reuters è il peggiore tra questi. "I media tradizionali mentono facilmente come respirare. Reuters è la peggiore in questo momento", ha scritto sulla sua pagina X. Reuters è tra le più importanti agenzie di stampa occidentali capace di influenzare milioni di cittadini. Il post di Musk...

Il ministro russo Lavrov risponde a Macron: “Le truppe occidentali sono già in Ucraina”

Il ministro degli Esteri russo Serghei Lavrov, citato dalla Tass, risponde al presidente francese Macron su un eventuale invio di truppe Nato in Ucraina: le sue parole, afferma, sono "la conferma dell'intenzione dell'Occidente di mandare truppe in Ucraina. Anche se in modo non ufficiale, ci sono già". "L'Ucraina non sarebbe in grado di usare le cosiddette armi a lungo raggio...

Ucraina, la follia di von der Leyen: “Acquistare armi come abbiamo fatto coi vaccini”

Al centro di tutto della strategia sulla difesa "deve esserci un semplice principio: l'Europa deve spendere di più, spendere meglio, spendere in modo europeo. Nelle prossime settimane presenteremo alcune proposte con la prima strategia industriale europea per la difesa. Uno degli obiettivi centrali sarà quello di dare priorità agli appalti congiunti nel settore della difesa. Proprio come abbiamo fatto...

Morta la giornalista Carlotta Dessì, stroncata a 35 anni da un cancro fulminante

Un turbo tumore durato qualche mese ha stroncato la vita della giovane giornalista Carlotta Dessì, di soli 35 anni. Sarda di Cagliari, la cronista ha lavorato per diversi programmi del Gruppo Mediaset, tra cui "Pomeriggio 5" e "Fuori dal Coro", trasmissioni condotte da Barbara d'Urso e da Mario Giordano e per la quale Carlotta aveva condotto alcune inchieste. Tutta Mediaset...

Il Sionismo e il Genocidio dei Palestinesi (1948-2023)

Il Teologo Don Curzio Nitoglia spiega le origini dell'occupazione israeliana-sionista della Palestina e il massacro incessante del popolo arabo in 76 anni, scacciato con inaudita violenza dalla loro terra

Strage di Bologna, la figlia di Cossiga: “Papà mi disse che Mambro e Fioravanti sono innocenti”

Anna Maria Cossiga racconta il padre Francesco in un'intervista al 'Corriere della Sera'. Si ritrovò i presunti autori del massacro del 2 agosto 1980 nel salotto di casa a parlare con il presidente emerito: "Non sono stati loro", le disse

Ex pastore assolto Zuncheddu: “Desideravo una famiglia, ero giovane. Mi hanno rubato tutto”

L'ex allevatore rinchiuso per 33 anni in carcere è stato assolto per non aver commesso la strage in Sardegna. L'unica prova era una "imbeccata" di un poliziotto infedele al testimone, che dopo decenni ha ritrattato svelando la verità. "Mi dicevano: se ti penti ti facciamo uscire dal carcere. Ma io non ho fatto niente. Trent'anni fa ero giovane, oggi sono vecchio. Mi hanno rubato tutto", dice. Legali: Al via l'iter per il risarcimento

Aborto, Pro Vita – Noto sondaggi: “64% italiani vuole diritti inviolabili per nascituri”

Per la maggioranza delle donne l'embrione è una vita umana. "In una recente inchiesta, su 5.500 biologi di tutto il mondo più di nove su dieci affermano che la vita umana inizia al momento del concepimento"

NOTIZIE DALLA CALABRIA

ITALIA E MONDO