Traffico di migranti, blitz della Polizia contro banda di nigeriani

migranti
(Epa)

CAGLIARI – È in corso dalle prime ore dell’alba una vasta operazione della polizia di Stato di Cagliari finalizzata a disarticolare un gruppo criminale di matrice nigeriana dedito alla tratta di esseri umani ed allo sfruttamento della prostituzione.

Gli agenti della Squadra mobile di Cagliari, con il supporto del reparti prevenzione crimine Sardegna, stanno eseguendo diversi provvedimenti di fermo emessi dalla locale Procura della Repubblica a carico di un sodalizio di cittadini nigeriani che, secondo gli investigatori, rappresentano l’anello finale di una rete criminale dedita al traffico di esseri umani dal centro Africa ai Paesi europei. Le esecuzioni stanno interessando anche le province di Reggio Calabria, Perugia e Pistoia e Pescara, dove si trovano alcuni destinatari dei provvedimenti.

Nei giorni scorsi la Dda di Palermo aveva disposto un’altro blitz contro 15 persone, tra tunisini e italiani accusate di essere gli scafisti di imbarcazioni che avrebbero trasportato anche sospetti terroristi islamici.