Lamezia Terme, indagati due avvocati per truffa in concorso

Avvocati truffaldini denunciati a Lamezia TermeDue avvocati sono indagati per il reato di truffa in concorso in una inchiesta della Procura di Lamezia Terme. La Guardia di finanza ha notificato stamane ai legali un avviso di conclusione delle indagini preliminari.

I due avvocati di Lamezia Terme si sarebbero fatti consegnare da un loro cliente somme di denaro per oltre 110 mila euro con la promessa che avrebbero utilizzato il denaro per investimenti nel campo immobiliare. Investimenti di cui non vi sarebbero tracce. Le indagini hanno avuto inizio dopo la denuncia della vittima