In casa con oltre 2,5 di droga, arrestate due persone a Laino Borgo

carabinieri notteI carabinieri della stazione di Laino Borgo (Cosenza) hanno arrestato due persone in flagranza per reati connessi allo spaccio di stupefacenti. Si tratta di E. D., di 40 anni, imprenditore incensurato, e Giacomo De Filpo, 31, disoccupato con precedenti, entrambi di Laino Borgo.

Nel corso della notte, i due venivano notati in atteggiamenti sospetti mentre percorrevano le vie di Laino, talché i militari ritenevano opportuno svolgere maggiori accertamenti. Le perquisizioni presso i domicili dei soggetti consentivano il ritrovamento complessivo di quasi 2 chili di marijuana e 266 grammi di cocaina suddivise in dosi.

Trovati inoltre bilancini di precisione, materiale per il confezionamento, sostanza da taglio nonché la somma di 1.000 euro in contanti. Il tutto è stato sottoposto a sequestro penale.

Sia l’imprenditore che De Filpo sono stati tradotti presso il carcere di Castrovillari su disposizione dell’autorità giudiziaria nella figura del dottor Iannotta, pm di turno presso la Procura circondariale di Castrovillari.