Rossano, fiamme minacciano abitazioni. Carabinieri salvano tre disabili

carabinieri vigili del fuocoNei giorni scorsi, il centro di Rossano è stato interessato da un violento incendio boschivo, le cui cause sono in corso di accertamento. Le fiamme si sono sviluppate nel sottobosco di contrada Celadi per poi arrivare a lambire case ed autovetture.

Sono intervenuti immediatamente i Vigili del Fuoco del distaccamento di Rossano ed i Carabinieri della Stazione di Rossano Centro, i quali hanno da subito iniziato le operazioni di bonifica.

Dopo aver coordinato l’evacuazione di una palazzina di via Santo Stefano, interessata da un’intensa nube di fumo, i Carabinieri hanno portato all’esterno tre disabili, non deambulanti, accompagnandoli uno per volta attraverso le rampe delle scale condominiali. Le tre persone in difficoltà sono state portate fuori dal luogo del rogo e poste in condizioni di sicurezza senza riportare ferite né ustioni.