Crotone, sequestrate 26 ton di prodotti petroliferi. Due denunce

Sequestrate 26 tonnellate di prodotti petroliferi. Due denunceOltre 26 tonnellate di prodotti petroliferi sono state sequestrate dai finanzieri della Compagnia di Crotone che hanno denunciato due autotrasportatori di nazionalità polacca con l’accusa di contrabbando.

I finanzieri, nel corso di un servizio notturno, hanno proceduto al controllo di un mezzo pesante la cui presenza in orario e luogo hanno fatto insorgere sospetti sulla regolarità del carico. Il controllo ha portato alla scoperta di 26 “cubi” in vetroresina contenenti ognuno circa mille litri di prodotti petroliferi.

Verificata la documentazione sono state riscontrate delle incongruenze che hanno portato al sequestro del prodotto e del mezzo in violazione della normativa sulle accise.

L’olio combustibile, infatti, è risultato proveniente da un Paese dell’Ue, ma sprovvisto del documento di trasporto previsto per i prodotti petroliferi, il cosiddetto Das, che attesta l’avvenuto pagamento dell’accisa. (Ansa)

Condividi