Arachidi e cocaina, sequestrati 44 chili di droga a Gioia Tauro

Traffico di cocaina GIOIA TAURO – Quarantaquattro chili di cocaina pura, per un valore di 9 milioni di euro, sono stati sequestrati dai finanzieri del Comando provinciale di Reggio Calabria insieme a funzionari dell’Agenzia delle Dogane – Ufficio antifrode di Gioia Tauro con il coordinamento della Direzione distrettuale antimafia nel porto di Gioia Tauro.

La droga è stata trovata all’interno di un container, che trasportava arachidi, proveniente da Buenos Aires (Argentina) e destinato a Novorossiysk (Russia).

Le attività sono state eseguite attraverso una serie di incroci documentali e successivi controlli di container sospetti, anche con sofisticate apparecchiature scanner in dotazione all’Agenzia delle Dogane ed unità cinofile della Guardia di Finanza. Dall’inizio dell’anno sono oltre 1.500 i chili di cocaina sequestrati.