Con oltre mezzo chilo di marijuana in auto, due arresti a Reggio

marijuana carabinieri I carabinieri dell’Aliquota radiomobile del nucleo operativo e radiomobile di Reggio Calabria diretto dal tenente Bui, hanno arrestato un giovane di 19 anni e un minore di 17 anni, Francesco Alvaro e A.F., entrambi del luogo, poiché trovati in possesso di 537 grammi di marjiuana.

I militari, durante un servizio di controllo del territorio nei centro città, notati i due ragazzi a bordo di un’utilitaria, hanno deciso di procedere ad un controllo dell’autovettura.

I due fermati, durante il controllo, sono apparsi da prima preoccupati e poi molto agitati; tale atteggiamento ha spinto i militari ad effettuare una perquisizione personale e veicolare. I militari, occultata all’interno del mezzo, hanno trovato lo stupefacente conservato in un’unica confezione.

Francesco Alvaro, su disposizione del pm di turno presso la Procura di Reggio Calabria, è stato tradotto presso la propria abitazione agli arresti domiciliari mentre il minore trasferito presso il centro di prima accoglienza per minori di Catanzaro.