Venti forti in Calabria, piromani in azione nelle province di Crotone e Cosenza

Black Friday Carlomagno novembre 2018

In Calabria forti venti, incendi nelle province di Crotone e CosenzaVenti forti da ieri pomeriggio in Calabria che hanno procurato non pochi disagi. In azione anche piromani che nel crotonese e nel cosentino hanno appiccato roghi che, alimentati dal forte vento, hanno minacciato le abitazioni. Allerta gialla per domani nell’estremità meridionale della regione. Sono previsti forti venti e possibili mareggiate sulle coste esposte.

Alle porte di Crotone martedì pomeriggio si è sviluppato un grosso incendio. I piromani hanno bruciato sterpaglie, arbusti e macchia mediterranea. Il forte vento ha certamente aiutato il propagarsi del fuoco e le preoccupazioni di molti cittadini, che hanno preso d’assalto il centralino dei Vigili del fuoco del comando provinciale per chiedere interventi.

Un altro incendio si è sviluppato in località Sovereto, nel comune di Isola Capo Rizzuto, sempre nel Crotonese, dove le fiamme hanno distrutto buona parte di una pineta. Anche in questo case alcune squadre dei vigili hanno dovuto lavorare alcune ore per spegnere il rogo.

Nel Cosentino, a Guardia Piemontese, un altro incendio di vaste proporzioni, quasi certamente doloso, ha lambito il centro abitato provocando allarme nella popolazione. I vigili del fuoco di Cosenza, intervenuti con due squadre, hanno domato a fatica le fiamme che erano alimentate dal vento forte. Disagi anche per la circolazione stradale ostacolata dal fumo denso.