Sequestrati beni per un milione di euro a narcotrafficante

Carlomagno Panda Ibrid Luglio 2021
Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM

Sequestrati beni per un milione di euro a narcotrafficanteCATANZARO – Beni per un valore di oltre un milione di euro sono stati sequestrati dal Gico della Guardia di finanza di Catanzaro e dallo Scico di Roma a Nicodemo Fuda, ritenuto dagli investigatori un narcotrafficante.

Il provvedimento è stato richiesto dalla Dda di Reggio Calabria e disposto dal Gip. Fuda è stato arrestato nel giugno dello scorso anno, insieme ad altre 33 persone, nell’ambito dell’operazione antidroga denominata “Santa Fè”, condotta dalla sezione Goa del Gico di Catanzaro e dallo Scico di Roma in sinergia con la Dea americana e con la Guardia Civil spagnola.

L’operazione aveva consentito di sgominare un’organizzazione internazionale di narcotrafficanti e di sequestrare oltre quattro tonnellate di cocaina purissima.

Il filone italiano dell’inchiesta, coordinato dalla Dda di Reggio, aveva evidenziato contatti, alleanze e collaborazioni tra gruppi criminali della Locride e quelli dell’area tirrenica. Tra i beni sequestrati al presunto nacotrafficante figurano 9 fabbricati e 5 terreni, 3 auto ed un’azienda agricola, appunto per un valore stimato in oltre un milione di euro.

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM