Incidente sulla Due Mari, è morto anche Gregorio Vatrella


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM

Pronto soccorso ospedale PuglieseNon ce l’ha fatta Gregorio Vatrella, il giovane di 25 anni rimasto gravemente ferito nell’incidente stradale accaduto il 19 aprile sulla Due Mari, la strada che collega Catanzaro e Lamezia. Vatrella è morto martedì.

Il giovane viaggiava insieme a Umberto Fratto, il noto parrucchiere 36enne di Catanzaro che a seguito dell’impatto era morto sul colpo. L’automobile era condotta da una donna di 36 anni, rimasta ferita in modo non grave. L’incidente era accaduto mentre i tre si recavano a Lamezia Terme. Il mezzo era sbandato schiantandosi sulle barrire in cemento.

Gregorio Vatrella, le cui condizioni erano apparse subito gravissime, era ricoverato nel reparto di rianimazione dell’ospedale Pugliese di Catanzaro e a distanza di una settimana è deceduto.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM