Morte operaio nel Catanzarese, 4 indagati per omicidio colposo


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM

cantiere Rems Girfalco
All’esito degli accertamenti effettuati a seguito della morte sul lavoro di ieri a Borgia, i Carabinieri della locale Stazione hanno denunciato alla Procura 4 persone  con l’accusa, a vario titolo, di omicidio colposo e abusivismo edilizio.

Si tratta dei due titolari dell’impresa edile, il committente e il progettista e direttore dei lavori.

Secondo quanto riferito dai militari, sono state accertate “negligenza, imprudenza è scarsa osservanza delle più elementari norme sulla sicurezza dei luoghi di lavoro, nonché difformità dei lavori edili in atto rispetto alla progetto presentato con Scia all’ufficio tecnico comunale”.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM