3 chili di droga nel garage, la Polizia di Catanzaro arresta due giovani


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

La Squadra Mobile di Catanzaro ha arrestato due persone con l’accusa di possesso di droga ai fini di spaccio. Dei due, trovati con quasi 3 kg di marijuana, sono state fornite solo le iniziali. Si tratta di C.V., di 28 anni, e C.D., di 18, entrambi catanzaresi e con precedenti. Nello stesso contesto è stato denunciato in stato di libertà per lo stesso reato M.S., di 29 anni, già noto per reati specifici.

Gli arresti sono scattati dopo una perquisizione in un garage in uso ai tre, in cui i poliziotti hanno trovato un borsone con all’interno alcune buste contenenti un totale complessivo di oltre 2,7 chili di marijuana.

Inoltre, all’interno di una delle due tasche esterne del borsone, è stato rinvenuto e sequestrato un bilancino digitale di precisione. La perquisizione, estesa anche all’autovettura, ha consentito di trovare, occultata all’interno della base del cambio, un involucro con quasi 50 grammi di cocaina.

La locale Procura della Repubblica ha disposto per entrambi gli arresti domiciliari. Il ventinovenne è stato denunciato in stato di libertà per lo stesso reato, poiché da accertamenti, è risultato essere il locatario del garage dove è stata rinvenuta la sostanza stupefacente.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER