Rende, un arresto per estorsione e usura

Carlomagno campagna Fiat Tipo Maggio 2019

Rende, un arresto per estorsione e usuraI militari della Arma della stazione di Rende (Cosenza) hanno arrestato un uomo in esecuzione di un’ordinanza di esecuzione pena emessa lo scorso 13 gennaio dalla procura generale presso la corte d’Appello di Catanzaro, – Ufficio esecuzioni penali.

Si tratta di Ennio Bruni, di 74 anni, di Rende, già noto alle forze dell’Ordine. L’uomo dovrà scontare 2 anni, 10 mesi e 28 giorni di reclusione per estorsione ed usura, reati commessi fino al maggio 2008 a Cosenza.

Ringraziandoti per il seguito, sarebbe cosa gradita un MI PIACE sulla nostra nuova pagina di Facebook

I carabinieri hanno eseguito l’ordinanza stamani, presso l’abitazione di Bruni. Il settantaquattrenne è stato associato alla casa circondariale di Cosenza.