Congresso Pd, in Calabria Renzi al 76%. Orlando sfonda a Cosenza

Carlomagno Jeep Renegade Ottobre 2020 PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB

pd costruzione

“La maggioranza degli iscritti calabresi al Pd attribuisce a Matteo Renzi la leadership del partito e riconosce nella sua piattaforma programmatica i giusti contenuti attorno ai quali costruire la linea politica del Pd”.

Ad affermarlo è il segretario regionale del Pd Calabria, Ernesto Magorno dopo gli esiti dei congressi dei circoli. “I dati sull’esito delle convenzioni di circolo, che si sono svolte nelle cinque province calabresi, sono già significativi e indicano in maniera non più ribaltabile le scelte della base dem in Calabria”, è scritto in una nota del Pd Calabria.

La mozione che fa capo al segretario nazionale uscente del partito “incrocia il gradimento e la condivisione della maggioranza degli iscritti. I risultati dovranno ora essere ratificati dagli organismi di garanzia, così come previsto dal regolamento nazionale del congresso”.

Questi i risultati in Calabria:
Votanti: 17.589
– Renzi 13.387 (76%)
– Orlando 3.239 (18%)
– Emiliano 963 (6%)

“Al di là dell’esito delle consultazioni, a cui ora seguiranno le convenzioni provinciali, in attesa del momento clou della fase congressuale che coincide con le primarie del 30 aprile prossimo – afferma ancora Magorno – il risultato già acclarato è la genuina partecipazione e l’appassionata discussione che in queste settimane hanno preso vita all’interno dei circoli calabresi del Pd”.

“Attorno alle tre mozioni congressuali si è sviluppato un confronto autentico, segno che il desiderio di contribuire alla vita del partito è diffuso e radicato nei nostri iscritti. Doveroso da parte mia esprimere un ringraziamento ai singoli tesserati e a tutti coloro che, a vario titolo, si sono spesi nell’organizzazione delle convenzioni e nella diffusione delle mozioni. Il Pd Calabria è un corpo vivo e con grande orgoglio sta dando il suo contributo alle future scelte del partito nazionale”.

I DATI DELLE PROVINCE: REGGIO LA PIU FEDELE A RENZI, COSENZA DI MENO CON ORLANDO CHE PRENDE IL 27%

Dati votanti: 17.589 su 29.309 iscritti (60,9%)

Cosenza: votanti 7.175 su 11.333 (62,3%)
Renzi: 4.838 (67,4%)
Orlando: 1942 (27,06%)
Emiliano: 395 (5,5%)

Catanzaro: votanti 3.523 su 5.523 (63,7%)
Renzi: 2.741 (77,8%)
Orlando: 542 (15,3%)
Emiliano: 197 (5,5%)

Crotone: votanti 2.155 su 3.826 (56,3%)
Renzi: 1.778 (82,51%)
Orlando: 251 (11,66%)
Emiliano: 126 (5,85%)

Vibo Valentia: votanti 1.863 su 4.425 (42%)
Renzi: 1.534 (83,4%)
Orlando: 152 (8,6%)
Emiliano 170 (7,8%)

Reggio Calabria: votanti 2.935 su 4.192 (70%)
Renzi: 2.496 (85,4%)
Orlando: 352 (12%)
Emiliano: 75 (2,6%)

PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB