Scomparso a Castrovillari l’anziano Gennaro Bifano. Ricerche


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM
Ricerche scomparso Gennaro Bifano Soccorso alpino
Personale del soccorso alpino alla ricerca di Gennaro Bifano

E’ uscito sabato di casa alla periferia di Castrovillari e poi ha fatto perdere le proprie tracce. Un anziano 84enne, Gennaro Bifano, malato di Alzheimer, quando è uscito dalla propria abitazione, di notte, era in pigiama. A dare l’allarme della sua scomparsa sono stati i familiari che hanno subito allertato le forze dell’ordine.

Alle ricerche, che vedono impegnati due cani molecolari e due squadre del Soccorso alpino della sezione Pollino specializzate nella ricerca di persone disperse partecipano, con il coordinamento della Prefettura di Cosenza, Carabinieri, Vigili del fuoco, una squadra del Soccorso alpino della Guardia di finanza.

Sino a tarda notte di sabato si è lavorato senza sosta, ma con esito negativo. Sono state battute diverse zone limitrofe all’area urbana di Castrovillari, ma l’unica traccia dell’anziano sono alcune immagini riprese da alcune telecamere di sorveglianza.

Dall’alba sono iniziate le ricerche con la speranza di trovarlo sano e salvo. I familiari vivono ore di comprensibile angoscia. L’uomo, per la malattia di cui è affetto, ha bisogno di assumere farmaci vitali.

 


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER