Droga e bilancini in casa, arrestato un 39enne friulano a San Lucido

Carlomagno campagna Jeep Renegade Agosto 2019

marijuana cc paola san lucidoI Carabinieri della Compagnia di Paola – Aliquota Radiomobile – hanno arrestato un 39enne, noto alle forze dell’ordine, originario della Provincia di Udine ma dimorante nell’area urbana di San Lucido. L’uomo è accusato di detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio.

Sottoposto ad un tradizionale controllo alla circolazione stradale, il 39enne ha reagito evidenziando una smisurata agitazione. Questa la circostanza che ha insospettito i militari. Le operazioni di perquisizione personale e locale, condotte nell’abitazione in uso al 39enne, hanno consentito di portare alla luce un piccolo assortimento di sostanza stupefacente.

Rinvenuti e sottoposti a sequestro 12 involucri contenenti marijuana, per un peso complessivo di 60 grammi circa; 13 grammi di semi di canapa indiana; 995 euro, in banconote di piccolo e medio taglio; 2 bilancini di precisione, materiale destinato al confezionamento della sostanza stupefacente.

Le analisi di laboratorio hanno permesso di accertare che dal quantitativo di stupefacente sequestrato, sulla base del principio attivo contenuto, si sarebbero potute ricavare circa 225 dosi da destinare alla vendita al dettaglio.

L’uomo, terminate le formalità di rito, su disposizione del pm di turno presso la Procura della Repubblica di Paola, è stato tradotto agli arresti domiciliari, misura già convalidata.