Primo consiglio di classe su Skipe al liceo Telesio di Cosenza

Carlomagno

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM
Un momento della comunicazione via Skype al Telesio

Primo consiglio di classe sperimentale via skype in Italia. Si è tenuto, in modalità smart working, al liceo classico Telesio di Cosenza: docenti, rappresentanti dei genitori e degli studenti si sono collegati dalle proprie postazioni e secondo precise disposizioni impartite in precedenza dal dirigente tutto si è svolto nella massima regolarità senza alcun problema di natura tecnica.

“Anche questa volta – ha detto il dirigente dell’istituto scolastico, Antonio Iaconianni – siamo i primi. Il futuro passa da qui. Come mi piace ripetere. Passa da una scuola del Mezzogiorno d’Italia che sta diventando modello per tante scuole nel nostro Paese”.

“Questa sperimentazione – prosegue Iaconianni – potrebbe risultare strategica soprattutto per quelle scuole frazionate in tanti plessi talvolta difficilmente raggiungibili con una utenza che arriva anche da lontano”.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER