Cetraro, trovato in auto con una busta di marijuana, arrestato


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM

Un uomo di 37 anni, R.A., originario di Cetraro e già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato e posto ai domiciliari dai carabinieri della Compagnia di Paola perché sorpreso in auto con all’interno circa 200 grammi di marijuana.

I militari dell’Aliquota Radiomobile, durante un servizio perlustrativo sulla statale 18, all’altezza dell’area urbana di Cetraro, hanno intimato l’ALT ad un’autovettura che stava sopraggiungendo in direzione sud.

L’uomo alla guida, fin dal momento in cui ha dovuto giustificare la propria presenza fuori casa per l’emergenza sanitaria, compilando la prevista autocertificazione, ha fin da subito manifestato nervosismo ed insofferenza, inducendo i militari dell’Arma ad approfondire le attività di controllo.

La successiva perquisizione veicolare ha consentito di portare alla luce un cospicuo quantitativo di marijuana. Il 37enne aveva nascosto un involucro contenente 200 grammi di stupefacente in corrispondenza del vano porta oggetti dell’autovettura. Con la droga rinvenuta e sequestrata era possibile ricavare circa 1.590 dosi. L’arresto ai domiciliari è stato convalidato.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM