Viaggiano in auto con la cocaina nascosta nell’ovetto Kinder, arrestati

Carlomagno Panda Ibrid Luglio 2021
Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM
droga ovetto
archivio

I Carabinieri della Compagnia di Paola hanno arrestato per droga ad Acquappesa un uomo e una donna di 30 e 40 anni, di cui non sono state rese note le generalità.

I militari di Guardia Piemontese, nel corso di controlli hanno intimato l’Alt ad una macchina su cui stavano viaggiando i due originari dell’area tirrenico – cosentina.

Il 30enne, seduto sul lato passeggero, evidentemente intimorito per l’imminente controllo, ha tentato di disfarsi immediatamente di un involucro in plastica, solitamente utilizzato come contenitore per le sorprese degli ovetti di cioccolato, lanciandolo dal finestrino.

Il gesto, seppur fulmineo, non è passato inosservato ai militari, i quali, recuperato l’involucro, hanno trovato al suo interno 11 dosi termosaldate di cocaina.

Nel vano dello sportello anteriore destro dell’autovettura sono stati rinvenuti altri contenitori dello stesso tipo di quello utilizzato per nascondere la cocaina.

Il 30enne, nel corso della perquisizione personale, ha anche ingerito un’ulteriore dose, contenente un quantitativo imprecisato di stupefacente, che aveva precedentemente nascosto in bocca. Per precauzione il trentenne è stato tenuto in osservazione qualche ora presso l’Ospedale di Cetraro.

L’uomo e la donna, terminate le formalità di rito, su disposizione del pm di turno presso la Procura della Repubblica di Paola, sono stati posti ai domiciliari. Gli arresti sono stati convalidati.

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM