Aveva in casa oltre 1,5 kg di droga, arrestato uomo di Rende


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

Un uomo di Rende di 34 anni è stato arrestato e posto ai domiciliari dai I Carabinieri della Compagnia di Rende con l’accusa di possesso di droga ai fini di spaccio.

I militari della Radiomobile, ieri, hanno notato una macchina in sosta in Contrada Padula di San Pietro in Guarano così hanno deciso di eseguire un controllo.

L’uomo sin da subito, ha mostrato evidenti segni di agitazione per il controllo di polizia. Sottoposto a perquisizione personale, il 34enne è stato sorpreso con alcune dosi di marijuana.

Estesa la perquisizione anche presso la propria abitazione, i militari hanno rinvenuto complessivamente oltre un 1,5 kg di droga: 1,195 grammi chilogrammi di marijuana e 356 grammi di hashish.

Sequestrato anche l’occorrente per il confezionamento delle dosi da immettere sul mercato, come i bilancini di precisione per pesare lo stupefacente e le buste di plastica.
La droga, venduta al dettaglio, avrebbe potuto fruttare oltre 18.000 euro.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER