Appicca fuoco a sterpaglie, arrestato piromane cosentino


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM
archivio

Un 55enne di Cosenza è stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Cosenza per incendio boschivo doloso. In particolare, i militari della Stazione di Carolei, dopo la segnalazione di un automobilista, sono intervenuti lungo la statale 278, sul tratto che da Vadue conduce a Carolei, dove era stato avvistato un uomo che, percorrendo il tratto di strada a piedi, era intento ad accendere diversi fuochi lungo il margine della carreggiata.

Giunti sul posto i militari hanno accertato che effettivamente c’era una serie di piccoli focolai appiccati a breve distanza uno dall’altro. Poco dopo hanno sorpreso il 55enne nell’attimo in cui stava appiccando un ulteriore incendio con un accendino.

Una volta bloccato l’uomo i carabinieri hanno avvertito i vigili del fuoco che hanno provveduto a spegnere le fiamme prima che si propagassero alla vegetazione. Su disposizione dell’autorità giudiziaria, l’uomo è stato posto ai domiciliari.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM