Ragazzina di 11 anni precipita dal balcone di casa, è grave

E' successo a Lappano, nel cosentino. I carabinieri della Compagnia di Cosenza hanno avviato le indagini per accertare la dinamica di quanto è accaduto, in merito alla quale, al momento, secondo quanto è stato riferito dai militari, ogni ipotesi è prematura.


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM

Una ragazzina di 11 anni è ricoverata in gravi condizioni nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Cosenza dopo che è precipitata ieri sera dal balcone della sua abitazione, al secondo piano di una villetta nella frazione “Santo Stefano” di Lappano, un centro a pochi chilometri dal capoluogo.

I genitori della giovane, che erano in casa quando è avvenuto il fatto insieme alla figlia maggiore di 14 anni, hanno telefonato al 118, che ha portato la ragazza in ospedale.

I carabinieri della Compagnia di Cosenza hanno avviato le indagini per accertare la dinamica di quanto è accaduto, in merito alla quale, al momento, secondo quanto è stato riferito dai militari, ogni ipotesi è prematura.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM