Sbancano terreno ma distruggono bosco, una denuncia

Carlomagno Jeep Renegade Sett. 2020 Per ricevere gli aggiornamenti metti "Mi piace" sulla nuova pagina Fb

corpo forestale dello statoUn’area di oltre cinque ettari, di cui due boscati, è stata sequestrata nel territorio di Belvedere Spinello (Crotone) dagli agenti del Corpo forestale dello Stato che hanno denunciato una persona per danneggiamento e deturpamento di bellezze naturali e violazione della normativa urbanistico-edilizia.

Gli agenti hanno accertato che i lavori di sbancamento effettuati in un appezzamento privato di località Petrara, per destinarlo presumibilmente a superficie agraria, erano stati eseguiti dal conduttore del fondo, un 63enne del luogo, con l’eliminazione della vegetazione presente composta da piante di olmo, olivastro, tamerice e cespugli di lentisco e macchia mediterranea.

I lavori, inoltre, avrebbero comportato la trasformazione permanente del suolo, minando così la stabilità del terreno rendendolo vulnerabile a fenomeni erosivi. Al proprietario dell’area è stato anche elevato un verbale amministrativo per un importo di 3.600 euro.

Per ricevere gli aggiornamenti metti "Mi piace" sulla nuova pagina Fb