Mesoraca, finto operatore dell’Enel truffa un anziana. Ricercato

Carlomagno campagna Nuovo Stelvio 10 Maggio 2018

Rapinarono vecchietta, arrestata una coppia. Incastrati da videoSi è qualificato come operatore dell’Enel e con la scusa di comunicare l’esistenza di un credito è riuscito ad entrare in casa di un’anziana derubandola di mille euro in contanti. Il fatto è accaduto a Mesoraca, nel crotonese.

Il finto operatore dell’azienda elettrica, approfittando di un momento di distrazione della donna, ha individuato la somma di denaro, contenuta in un armadio nella camera da letto, e se ne è appropriato dileguandosi appena dopo. Indagini per risalire all’identità dell’autore del furto sono state avviate dai carabinieri.